In  2019

ALESSANDRA VALENTI – Impegno, dedizione e una valigia per cambiare le cose.

By admin | 20 Giugno 2019
In attesa del suo prossimo viaggio, Alessandra Valenti, ballerina e coreografa professionista, ci ha parlato della sua vita, del suo lavoro, di cosa si augura per lei e per il mondo di cui fa parte, dei suoi sogni, dei suoi sacrifici e della sua libertà.

Da piccola voleva fare nuoto e giocare a basket ma, convinta dalla compagna di banco, ha provato la danza e da lì non si è più fermata.

Così è iniziata la storia di Alessandra Valenti, ballerina e coreografa professionista, nata a Grosseto ma cittadina del mondo.

Ripercorrendo le tappe della sua vita e della sua carriera, racconta con amarezza come il suo paese di origine le sia sempre stato stretto, una realtà invidiosa, limitata e soprattutto limitante, ma parla con umiltà e estrema gratitudine della sua famiglia che non ha mai smesso di sostenerla e di spingerla verso i suoi sogni, aiutandola a raggiungere traguardi non indifferenti una volta partita da casa, come le collaborazioni con gente del calibro di Jovanotti, di Tommassini, della Pausini e di Sorrentino. Storie bizzarre e al limite del surreale alcune, sembra non crederci nemmeno lei, eppure nonostante questi importanti lavori sente costantemente il bisogno di imparare.

Racconta dispiaciuta di come funzioni il lavoro per le donne, nel suo ambito e non, soprattutto in Italia. L’estrema sessualizzazione che logora la testa e il fisico, l’impatto sull’autostima che commenti e competizioni malsane portano, le amicizie di convenienza, i torti sul lavoro e la supponenza però non sembrano fermare Alessandra che quando le viene chiesto se c’è qualche punto di riferimento a livello professionale, un idolo insomma, risponde di no senza pensarci, perché lei è lei, e vuole cambiare le cose come già sta facendo, con il suo lavoro, la sua professionalità e il suo talento.

Ricorda che da bambina si immaginava sposata e con dei figli una volta raggiunti i trent’anni e invece si trova a far coppia con una valigia, la sua valigia piena di sogni e ambizioni, sempre pronta per il prossimo viaggio.

Cambiando tono di voce afferma che è difficile stare con una che è sempre in movimento, ma ribadisce, convinta e soprattutto felice, che non si è mai sentita più libera di così.

Un libro le ha cambiato la vita, “Ricordarti di Sorridere” di Daniele di Benedetti, ha fatto recitazione, dizione e adora lo sport, passione che le ha consentito di collaborare con un famoso brand inglese che la porterà a partecipare a una staffetta di ventiquattro ore in Svezia, lunga ben 250 km. Insomma impossibile tenerla ferma.

E’ fermamente convinta che all’estero siano più avanti non solo in quanto qualità ma anche in quanto a professionalità eppure l’amore per l’Italia resta sempre nel cuore di Alessandra, sentimento che l’ha portata due anni fa a accettare il ruolo di coreografa della nazionale italiana di ginnastica ritmica, conducendo, insieme al resto del team di allenatrici, le azzurre all’oro mondiale. Come se il resto già non bastasse.

Alessandra non nega che qualche periodo di vuoto c’è stato, ma i momenti morti che prima la opprimevano sono poi diventati motore e stimoli per altri progetti, collaborazioni, laboratori e lezioni tra Londra e Milano, senza smettere per un secondo di inseguire il suo sogno, quello di diventare una direttrice artistica, lavoro che le permetterebbe finalmente seguire per intero un progetto, dalla fase di ideazione a quella di realizzazione, passando per la scelta costumi.

Una grande persona e una grande professionista, una rivoluzionaria che non ha paura di mostrarsi vulnerabile e ammettere le sue insicurezze e le mazzate che la vita professionale e non le hanno dato, ma non per questo arrendevole, anzi sempre più motivata con l’umiltà che la contraddistingue a raggiungere i suoi obiettivi e a cambiare le cose.

Iscriviti alla newsletter

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

NOTA INFORMATIVA COOKIES TECNICI E DI SESSIONE ai sensi dell’art. 13 del D.Lgs .196/2003 La disciplina relativa all’uso dei c.d. “cookie” e di altri strumenti analoghi nei terminali (personal computer, notebook, tablet pc, smartphone, ecc.) utilizzati dagli utenti, è stata recentemente modificata a seguito dell’attuazione della direttiva 2009/136 che ha modificato la direttiva “e-Privacy” (2002/58/CE) e del provvedimento “Individuazione delle modalità semplificate per l’informativa e l’acquisizione del consenso per l’uso dei cookie – 8 maggio 2014” Vedi anche la privacy policy di Alessandra Governa. Uso dei cookies alessandragoverna.com o il “Sito” utilizza i cookies per rendere i propri servizi semplici e efficienti per gli Utenti che visualizzano le sue pagine. L’informativa è resa solo per il suddetto Sito e tutti i siti e sottodomini il cui dominio di secondo livello èalessandragoverna.com e non per altri siti web eventualmente consultati dall’utente tramite link. Gli Utenti che visualizzanoalessandragoverna.com, vedranno inserite delle quantità minime di informazioni nei terminali che utilizzano, siano essi computer desktop, notebook o dispositivi mobili, in piccoli file di testo denominati “cookie” salvati nelle directory utilizzate dal browser web dell’Utente. Esistono varie tipologie di cookie, alcuni per rendere più efficace l’uso del Sito e migliorare l’esperienza di navigazione dell’Utente, altri per abilitare funzionalità particolari. Si possono trovare maggiori informazioni sui cookies ai seguenti URL: • http://it.wikipedia.org/wiki/Cookie • http://www.allaboutcookies.org Tipologie di Cookies utilizzati da alessandragoverna.com Cookies Tecnici Questa tipologia di cookie permette il corretto funzionamento di alcune sezioni del Sito. In questo Sito vengono utilizzati solo cookies tecnici, cioè quelli utilizzati al solo fine di “effettuare la trasmissione di una comunicazione su una rete di comunicazione elettronica  o nella misura strettamente necessaria al fornitore di un servizio della società dell’informazione esplicitamente richiesto dall’abbonato o dall’Utente a erogare tale servizio” (cfr. art. 122, comma 1, del Codice). Essi non vengono utilizzati per scopi ulteriori e sono normalmente installati direttamente dal titolare o gestore del sito web. Possono essere suddivisi in cookies di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del sito web; •cookies analytics, assimilati ai cookie tecnici laddove utilizzati direttamente dal gestore del sito o da terza parti per raccogliere informazioni, in forma aggregata, sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito stesso; •cookies di funzionalità, che permettono all’Utente la navigazione in funzione di una serie di criteri selezionati (ad esempio, la lingua) al fine di migliorare il servizio reso all’Utente stesso. Per l’installazione di tali cookies non è richiesto il preventivo consenso degli Utenti, mentre resta fermo l’obbligo di dare l’informativa ai sensi dell’art. 13 del Codice, che il gestore del Sito, qualora utilizzi soltanto tali dispositivi, potrà fornire con le modalità che ritiene più idonee. L’acquisizione e il trattamento dei dati derivanti dall’utilizzo dei cookie tecnici è obbligatorio per la consultazione dei Sito. In caso di opposizione da parte dell’Utente non sarà possibile la visione completa e corretta del Sito. Esclusi i cookie tecnici, la regola generale per “L’archiviazione delle informazioni nell’apparecchio terminale di un contraente o di un utente o l’accesso a informazioni già archiviate” resta quella del consenso preventivo e informato dell’Utente (opt-in). Ciò vuol dire che tutti i cookie non qualificabili come “tecnici” che presentano peraltro maggiori criticità dal punto di vista della protezione della sfera privata degli Utenti, come ad esempio, quelli usati per finalità di profilazione e marketing non possono essere installati sui terminali degli Utenti stessi se questi non siano stati prima adeguatamente informati e non abbiano prestato al riguardo un valido consenso. Identificazione dei Cookies utilizzati da alessandragoverna.com ASPSESSIONID: di sessione – necessario alla piattaforma web per identificare la singola sessione di un utente. cookie_notice_accepted: persistente – per non mostrare nuovamente il banner dell’informativa sui cookies. Durata: 1 mese Cookies tecnici di terze parti Questa tipologia di cookie integra funzionalità sviluppate da terzi all’interno delle pagine del Sito. Essi sono utilizzati per ricevere informazioni in forma anonima e aggregata finalizzate all'elaborazione di dati statistici sulla visualizzazione del sito e sulla navigazione all'interno dello stesso. Maggiori informazioni su questo servizio Come gestire i cookies mediante configurazione del browser Indichiamo di seguito le pagine dei produttori di browser che spiegano in dettaglio come agire sulle preferenze di privacy e tracciamento in base al tipo di browser utilizzato dall’Utente: •Mozilla Firefox: Bloccare i cookie •Google Chrome: Gestione dei cookie e dei dati dei siti •Safari 6/7 (Mavericks): Gestire cookie e altri dati dei siti web •Safari 8 (Yosemite): Gestire cookie e dati dei siti web •Internet Explorer: Bloccare o consentire i cookie •Opera: Cookie •Safari iOS (mobile): Impostazioni web per Safari su iPhone, iPad, o iPod touch Questa pagina è visibile, mediante link in calce in tutte le pagine del Sito ai sensi dell’art. 122 secondo comma del D.lgs. 196/2003 e a seguito delle modalità semplificate per l’informativa e l’acquisizione del consenso per l’uso dei cookie pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n.126 del 3 giugno 2014 e relativo registro dei provvedimenti n.229 dell’8 maggio 2014.

Chiudi